Case History JTCranes SECTOR: Other

  • Cliente JTCranes
  • Paese UK
  • Modello Macchina JF545
  • Settore …altri ambiti di applicazione
  • Applicazione Maintenance in a restricted area

Recupero e riparazione di emergenza dei cancelli di una chiusa danneggiata e sommersa

Una collisione con un’imbarcazione aveva fatto scattare il collare del cancello della chiusa Padworth e spostato il cancello. Il cancello sinistro era completamente sommerso sul fondo del canale e la chiusa risultava totalmente inutilizzabile. Restavano solo 72 ore per la riparazione prima dell’inizio del lungo e trafficato fine settimana festivo.

Le principali questioni affrontate sono state:

  • Il peso del cancello, in quanto comprendeva tutta la parte in ferro lavorata e la trave era ancora attaccata. Ciò significava che le stime sul peso del cancello corrispondevano a circa 3 t – 5 t, senza considerare la difficoltà operativa delle “gru a ragno” standard di JT Cranes alla distanza richiesta dal bordo del canale.
  • Accesso – Anche se il sentiero era in buone condizioni, rami di albero bassi sul percorso e un argine stretto ed eroso in alcuni punti rendevano inadatta una tipica “gru mobile”.
  • Non si conosceva il posizionamento del cancello all’interno dell’acqua (non era noto il metodo di imbracatura preciso)
  • Sarebbe stato necessario trasportare attrezzature supplementari e vari accessori di sollevamento (nastri stabilizzatori)
  • Si avvicinava l’ora del lungo e trafficato fine settimana festivo.

A causa dei numerosi problemi di cui sopra è stato accertato che l’unica macchina adatta al sollevamento (per capacità e facilità di accesso) nel periodo di tempo disponibile era una nuova macchina cingolata, la Jekko JF545, recentemente importata da JT Cranes: si trattava dell’unica del suo genere attualmente nel Regno Unito.

La macchina utilizza essenzialmente una gru per autocarri su una base cingolata che offre un’elevata capacità di sollevamento e un raggio elevato senza la necessità dell’autocarro che sarebbe stato troppo pesante per il sentiero e troppo alto per gli alberi.

L’attrezzatura era perfettamente adatta alle esigenze e i tempi di allestimento e smontaggio sono stati molto più rapidi del previsto.

 

Perché un modello Jekko JF545 si è rivelato la scelta migliore:

Vantaggi per la sicurezza:

  • Meno peso sul sentiero rispetto alle gru mobili standard
  • Ridotto gioco in altezza
  • Elevata capacità di sollevamento e raggio di sollevamento che hanno consentito di posizionare le apparecchiature/gli estrattori più lontano dallo “scavo” della chiusa e dall’acqua.
  • Controllo a distanza che ha consentito all’operatore di avere una visione completa dell’operazione
  • Ingombro ridotto rispetto a una gru mobile standard

Vantaggi finanziari:

  • Non era necessaria alcuna pista
  • Non è stato necessario contattare/negoziare con i proprietari dei terreni per quanto riguardava l’accesso
  • Nessun intervento di silvicoltura sugli alberi è stato richiesto per l’accesso
  • Grazie ad un rapido allestimento è stato possibile aprire la chiusa per il lungo fine settimana festivo
Per maggiori info

Guadagna tempo, contattaci!

Voglio iscrivermi alla newsletter Jekko e/o ricevere vostre informative